Scuola Primaria Francesco Toscano

toscano

gilloIl giorno venerdì 31 Gennaio le classi quinte della scuola primaria Toscano hanno avuto il piacere di consegnare la somma raccolta in occasione del Natale a Michela Moriconi, rappresentante dell’associazione Gillo che si occupa dell’assistenza, a diversi livelli, dei pazienti emato-oncologici e delle loro famiglie.
Dopo il saluto da parte degli alunni alla signora Michela e a sua cugina che la accompagnava, è avvenuta la vera e propria consegna del denaro.

I bambini, per l’occasione, volendo sottolineare l’importanza del gesto e soprattutto dell’operato dell’Associazione, hanno creato e decorato un biglietto con un disegno davvero significativo, ideato da Caterina, che rappresentava un albero cresciuto su un terreno pavimentato, quindi in condizioni estreme, a dimostrazione del fatto che la vita possa andare avanti nonostante le difficoltà e, a volte, la malattia. Un bel messaggio di speranza, dunque.


La signora Michela, visibilmente commossa, ha offerto delle caramelle ai ragazzi e, dopo aver parlato loro delle attività che l’Associazione svolge in favore dei pazienti e delle loro famiglie e dell’importanza del contributo volontario per far crescere l’offerta e la ricerca, ha voluto ringraziare calorosamente tutti i genitori e le insegnanti della scuola Toscano nonché la Dirigente, per la loro sensibilità e generosità.


L’appuntamento è, si spera, per l’anno prossimo con altre offerte e una nuova speranza.

 

Offerte ad ...
Offerte ad Associazione Gillo Offerte ad Associazione Gillo
Offerte ad ...
Offerte ad Associazione Gillo Offerte ad Associazione Gillo
Offerte ad ...
Offerte ad Associazione Gillo Offerte ad Associazione Gillo
Offerte ad ...
Offerte ad Associazione Gillo Offerte ad Associazione Gillo
Offerte ad ...
Offerte ad Associazione Gillo Offerte ad Associazione Gillo
Offerte ad ...
Offerte ad Associazione Gillo Offerte ad Associazione Gillo

In questi primi mesi di scuola , le classi seconde della F. Toscano hanno lavorato attivamente con Legambiente. Il giorno 28.11, per la festa dell’albero, gli alunni si sono recati nell’area verde di Via A. Gramsci dove hanno trovato ad attenderli Simonetta e Lucia di Legambiente e L’assessore Zengoni in rappresentanza del comune di Spoleto. I bambini hanno ripulito lo spazio verde dai rifiuti differenziandoli e, successivamente, hanno impiantato due arbusti di viburnum tinus cui hanno dato i nomi di Viby e Lillo .
Il giorno 3.12, presso la biblioteca Montagne di Libri, gli alunni hanno costruito un foglio di carta ciascuno utilizzando la carta raccolta in classe nelle settimane precedenti. Il foglio prodotto è stato usato per la realizzazione del bigliettino natalizio.
In classe, al ritorno dalle vacanze, gli alunni saranno impegnanti nel completare un librone che raccoglierà tanti tipi di carta: dalla ondulata alla carbone, dalla oliata alla carta forno,…

Le Insegnanti di classe

Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta
Carta
Carta Carta


Grande entusiasmo tra le alunne e gli alunni delle classi III dellascuola Primaria

"F. Toscano" che sono diventati archeologi per un giorno.

Nelle stanze del Museo Archeologico di Spoleto, i giovani ricercatori si sono messi all'opera, con tutti gli strumenti del mestiere (pennello, secchiello, scheda di osservazione), alla ricerca di tracce del passato. Un lavoro minuzioso e delicato quello dei nostri archeologi in erba, i quali, seguendo le indicazioni del metodo stratigrafico, hanno portato alla luce dei veri reperti, risalenti al periodo pre e romano. Un tour tra i resti presenti nel museo ha concluso una giornata davvero coinvolgente.

Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi
Archeologi
Archeologi Archeologi

 

La pioggia non ha fermato i 34 alunni delle classi III della scuola Primaria "F. Toscano" i quali, consapevoli della necessità di partire dai piccoli gesti per favorire il cambiamento, hanno partecipato ai laboratori organizzati di Fa' la cosa giusta, presso Umbria Fiere di Bastia. La manifestazione fieristica è dedicata al consumo consapevole e agli stili di vita a basso impatto ambientale. Tanti i padiglioni riservati ai temi della riduzione dei rifiuti, del recupero e dell'uso efficiente delle risorse. Non sono mancate aree speciali con progetti sostenibili a sostegno di agricoltori e ambiente, oltre momenti solidali che hanno coinvolto gli alunni in attività artistiche con anziani ospiti in strutture residenziali.

Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa
Futurochilo...
Futurochilofa Futurochilofa

 
Presenti anche noi, le alunne e gli alunni delle classi terze della Scuola Primaria “F.Toscano”, tra i 1500 studenti, provenienti da oltre 100 istituti italiani, che, nei giorni 9-10-11 ottobre, sono giunti nella città di Assisi per partecipare all’iniziativa, promossa dal Miur, in linea con il Piano Nazionale Scuola Digitale, #Futura Assisi
Il sindaco di Assisi, Stefania Proietti, l’ha definita come “il cammino culturale verso l’innovazione tecnologica e sostenibile”, una esposizione di eccellenti pratiche innovative, ideata per favorire il digitale quale mezzo di supporto per docenti e studenti allo scopo di facilitare l’apprendimento di nuove competenze.
Un’ esperienza altamente formativa, in cui noi bambini della “F.Toscano”, guidati da pari o studenti più grandi, abbiamo potuto sperimentare, con grande entusiasmo, un significativo percorso esplorativo delle migliori prassi educative. 
Tra le tante emozioni di questa giornata speciale, anche il viaggio in treno...un'avventura da non scordare mai!
Le alunne e gli alunni cl. IIIA-IIIB "F.Toscano"
 

06
06 06
18
18 18
20
20 20
24
24 24
04
04 04
23
23 23
17
17 17
16
16 16
15
15 15
10
10 10
27
27 27
03
03 03
14
14 14
30
30 30
32
32 32
29
29 29
32a
32a 32a
22
22 22
05
05 05
11a
11a 11a
35
35 35
30a
30a 30a
00
00 00
08
08 08
34
34 34

Clipboard05

Il primo giorno di scuola è tanto atteso dai piccoli, tra ansia e voglia di essere grandi, quanto dai genitori che vogliono arrivarci preparati insieme ai propri figli.

E le maestre? Lo attendono anche loro e trascorrono giorni, settimane, un’intera estate a preparare nel modo più creativo e innovativo i primi momenti da condividere con le piccole leve.

L’ambiente di apprendimento negli ultimi anni viene considerato tanto; le ultime ricerche in campo pedagogico hanno dimostrato che un ambiente curato nei dettagli può divenire strumento didattico capace di promuovere apprendimenti significativi.

Le maestre Manili Maria Giulia e Pompili Cinzia della scuola primaria Francesco Toscano han voluto partire proprio dalla cura dell’ambiente di apprendimento per accogliere nel nuovo cammino i bambini in classe prima e preparato la loro nuova casetta come si fa quando si attendono ospiti particolarmente importanti.

Primo giorn...
Primo giorno di scuola Primo giorno di scuola
Primo giorn...
Primo giorno di scuola Primo giorno di scuola
Primo giorn...
Primo giorno di scuola Primo giorno di scuola
Primo giorn...
Primo giorno di scuola Primo giorno di scuola
Primo giorn...
Primo giorno di scuola Primo giorno di scuola
Primo giorn...
Primo giorno di scuola Primo giorno di scuola
Primo giorn...
Primo giorno di scuola Primo giorno di scuola
Primo giorn...
Primo giorno di scuola Primo giorno di scuola
Primo giorn...
Primo giorno di scuola Primo giorno di scuola

Gli alunni della Scuola Primaria “Francesco Toscano” hanno concluso l’anno scolastico 2018/2019 in modo del tutto diverso rispetto agli altri anni: hanno realizzato un’interessante guida che rappresenta il sunto delle varie passeggiate lungo la ex ferrovia Spoleto-Norcia, inserite nel progetto di plesso Pedi Ciuf – Ciuf.
Si tratta di una guida a “misura di bambino”, nata allo scopo di favorire il rispetto per l’ambiente e l’attenzione verso il territorio.
Nel documento prodotto è possibile apprezzare le varie esperienze didattiche vissute nelle quattro edizioni della passeggiata Pedi Ciuf- Ciuf: descrizione degli itinerari, mappe del territorio, riferimenti storici e letterari, approfondimenti sulla fauna e sulla flora, racconti di leggende e di tradizioni locali, curiosità culinarie e ……. molto, molto altro. Simpatici e coloratissimi disegni arricchiscono tutti gli elaborati, realizzati interamente dai bambini, dalla prima alla quinta classe.
Gli Alunni e le Insegnanti ringraziano la Dirigente Scolastica, Prof.ssa Silvia Mattei, per aver supportato e reso possibile questa entusiasmante iniziativa.

In allegato un breve estratto di quanto prodotto dai bambini. Chi desidera visionare interamente la guida, può farlo dirigendosi presso la Biblioteca Comunale o la Libreria Ubik sita in Corso Garibaldi, Spoleto.

Allegati:
FileAutoreDimensione del File
Scarica questo file (Estratto Guida.pdf)Estratto GuidaCretoni Silvia2209 kB