Scuola Primaria Villa Redenta

villaredenta

Alcuni alunni di classe 4° di Villa Redenta, incuriositi dalla conoscenza dei popoli che hanno iniziato il lungo cammino delle invenzioni di cui, noi, ancora oggi, gli siamo grati, si cimentano nella ri-cerca di notizie sugli “strumenti” della scrittura, sulle imbarcazioni e sulla “ruota senza raggi” e ognuno trova anche modi diversi di condividerla con i compagni … Bellissima esperienza!!!

Allegati:
FileAutoreDimensione del File
Scarica questo file (Beatrice 2.pdf)Beatrice 2.pdfFarinelli Roberta223 kB
Scarica questo file (Beatrice 1.pdf)Beatrice 1.pdfFarinelli Roberta215 kB
Scarica questo file (Una ruota senza centri.pdf)Una ruota senza centri.pdfFarinelli Roberta288 kB
Scarica questo file (La Barca.pdf)La Barca.pdfFarinelli Roberta235 kB
Scarica questo file (Storia delle imbarcazioni... Dalila.pdf)Storia delle imbarcazioni... Dalila.pdfFarinelli Roberta13177 kB

Dal libro “Butterfly-story” di Hannah Hershkowitz, per commemorare il Giorno della Memoria, ognuno di degli alunni della Classe 4^ della scuola primaria Villa Redenta, ha presentato alla classe il momento che più ci ha emozionato, sorpreso, dispiaciuto, amareggiato, impressionato e fatto gioire. Le abbiamo scritto anche una mail per ringraziarla di aver condiviso con noi la sua storia: una storia di salvezza, per fortuna!

ME1PME2PME3PME4PME5PME6PME7PME8PME9PME10PME11PME12PME13PME14PME15PME16PME17PME18PME19PME20PME21PME22P

La classe 4° di Villa Redenta, aspettando di poter tornare alla scuola in presenza,pubblica le foto di alcuni momenti di un’attività intitolata “MOSTRA E DIMOSTRA”. Ognuno di noi, da solo o in gruppo, la mattina, liberamente ha la possibilità di mostrare qualcosa che ritiene interessante ai compagni che può essere un oggetto,un libro, un argomento, una canzone…

MOPMO1PMO2PMO3PMO4PMO5PMO6PMO7PMO8PMO9PMO10P

I ragazzi e gli insegnanti della Scuola Primaria Villa Redenta hanno augurato a tutti i genitori un Buon Natale anche se a distanza...

 

Auguri a distanza! Scuola Primaria Villa Redenta

Dall'ascolto dei libri letti da Alfonso Cuccurullo, sono nati i nostri "libri": otto pagine ricche di colori, riflessioni e idee...

Gli alunni della classe quarta di Villa Redenta

 

CC1PCC2PCC3PCC4PCC5PCC6PCC7PCC8PCC9PCC10PCC11P

Copertina progetto lettura

Finalmente martedì 15 dicembre, noi alunni delle classi quarte del Secondo Circolo, abbiamo partecipato al secondo incontro con Alfonso Cuccurullo, narratore e formatore del progetto Nati per Leggere. Lo aspettavamo a marzo ma… è successo tutto quello che sappiamo e ci ha impedito di continuare un lavoro iniziato a gennaio, quando eravamo ancora in classe terza.
Tutto si è svolto in modo insolito...ma ormai ci siamo abituati e...con una Meet, voila’ il gioco è fatto! Alfonso è apparso davanti a noi e non ci ha deluso affatto.